Privacy & GDPR: La guida definitiva.



Le Novità del GDPR

Ormai ovunque si parla quasi esclusivamente di questo: il GDPR! Tentiamo di fare un po’ di chiarezza, relativamente al nostro ambito: di cosa si tratta, come ci possiamo adeguare e quali sono gli strumenti che ci possono venire incontro per rendere l’adeguamento più fluido e meno stressante possibile.

Cos’è

Il Gdpr, sigla di General data protection regulation (Regole Generali per la protezione dei dati), è il regolamento europeo su privacy e dati diventato operativo dal 25 Maggio 2018.


A chi si rivolge

Il Gdpr riguarda tutte le aziende che gestiscono qualsiasi tipo di dato personale, inclusi quindi saloni di acconciatura, centri estetici, barber.

Le informazioni coinvolte vanno da quelle dei propri dipendenti alla profilatura dei clienti con o senza l’ausilio di un software gestionale. Inoltre coinvolge tutte le risorse, partendo da chi maneggia i dati sullo staff interno a chi analizza i dati per finalità di marketing. Banalmente, se si interroga il software gestionale sui clienti passati in un certo periodo, se ne analizzano i nominativi e le abitudini di acquisto e successivamente si invia loro un SMS o e-mail di comunicazione.

Gli obblighi principali

Il GDPR si compone di 99 articoli. Fra gli adempimenti principali ricordiamo:

  • una richiesta di consenso in forma chiara: nel nostro ambito ,il salone di acconciatura, centro estetico, barber deve chiedere il via libera “in modo chiaramente distinguibile dalle altre materie, in forma comprensibile e facilmente accessibile, utilizzando un linguaggio semplice e chiaro” (al contrario delle vecchie e chilometriche informative, ndr)

  • l’istituzione di un registro delle attività: nel nostro ambito, si obbligano i titolari dei saloni di acconciatura, centri estetici, barber, a dotarsi di un registro delle attività dove si elencano - tra le altre cose - le finalità dell’elaborazione dei dati, i destinatari, l’eventuale scadenza per la loro cancellazione.

  • la notifica delle violazioni ( Data Breach )entro 72 ore: è necessario comunicare l’accaduto “entro 72 ore dal momento in cui ne è venuto a conoscenza, a meno che sia improbabile che la violazione dei dati personali presenti un rischio per i diritti e le libertà delle persone fisiche”

  • la designazione di un «responsabile protezione dati» (D.P.O.): è una figura assunta tra i dipendenti del salone di acconciatura, centro estetico, barber, ma più attendibile se presso una società esterna con il ruolo di vigilare sull’applicazione effettiva della Gdpr da parte del suo titolare.

Sanzioni previste

Non prendiamo sottogamba le normative contenute nel GDPR, perchè se non ci si adegua e non si resta conformi, scattano le sanzioni. E sono anche salate. Nel caso di violazione più grave la sanzione oscillerà tra 20 Milioni di euro e il 4% del fatturato. Per una società di 100.000 euro di fatturato, il 4% è 4.000 euro!

Per prendere le misure, il Garante alla Privacy è riuscito a incassare nel 2015 poco più di 3,3 milioni di sanzioni.


Quanto costa

I costi sono molto variabili e non esiste un “listino prezzi” universale.

Vi invitiamo però a riflettere sul fatto che è necessario valutare attentamente il professionista che vi accompagnerà nel percorso dell’adeguamento ed oltre.

Inoltre, vi suggeriamo di nominare quanto prima il DPO, ovvero il responsabile della protezione dei dati, evitando di sceglierlo tra i dipendenti del salone di acconciatura, centro estetico, barber.

Entrambi questi costi possono in realtà rivelarsi un investimento che vi agevola ampiamente nella gestione degli adempimenti dettati dalla normativa.

Un altro investimento che dovete considerare è quello informatico, poichè per essere adeguati secondo tutti i “sacri crismi” è necessario appoggiarsi ad un software specifico.


BOSS S.r.l. e GDPR

BOSS S.r.l. ha intrapreso il proprio percorso interno di adeguamento ma non solo. Ha sposato la causa a tal punto che ha progettato e messo a disposizione una estensione del proprio software gestionale GoWeb per consentire ai propri clienti e partner di adeguarsi in modo sicuro. Nasce GoGDPR, semplice, flessibile, sicuro e soprattutto integrato con il software gestionale GoWeb.

BOSS S.r.l. è a vostra completa disposizione per darvi tutte le informazioni necessarie sia sul GDPR che sull’integrazione con Go GDPR.

#gdpr #privacy #gestionaleparrucchieri #parrucchieri #centroestetico

341 visualizzazioni

BOSS s.r.l - Soluzioni Gestionali. - P.IVA e C.F. 03668350964 Via Monte Leone 97 - 21013 Gallarate (VA)

Tel. 02-00619323  (SECONDA LINEA 02 37901630)  Fax. 02-93663067    email: info@bossitalia.com 

Copyright © 2020 Tutti i diritti riservati

 

  • Wix Facebook page
  • Google Classic
  • Instagram Social Icon
  • LinkedIn Social Icon
  • Pinterest Social Icon
  • YouTube Social  Icon