• Monica Bon

Beauty makers - Il parrucchiere e l’estetista 4.0 ai tempi del coronavirus


Carissimi Beauty Makers, siete passati dalla versione 1.0 di voi direttamente alla 4.0.Vi siete trovati catapultati in una dimensione ai più sconosciuta, quella della tecnologia avanzata. La situazione generata dalla quarantena a causa del Covid-19 (coronavirus) ci ha costretto ad ad adeguarci alle opportunità che la tecnologia ci mette a disposizione per poter stare in contatto con i clienti.Dopo il primo momento di smarrimento, ci siamo riorganizzati perchè era necessario trovare un modo per restare in contatto con il mondo esterno, con i propri collaboratori, con i propri clienti. E allora tante videocall, chi si è buttato nei video-tutorial su Facebook ed altri social, in moltissimi state seguendo webinar formativi sulla nostra piattaforma Go Web e le dirette fatte sia da BOSS che da Club dei Parrucchieri. Con profitto aggiungerei.

Ognuno si è costruito la propria strategia per rimanere visibili in mezzo alla confusione generata dal Coronavirus, tutti orientati ad uscire dalla burrasca con le ossa il meno rotte possibile.

Noi di BOSS abbiamo fin da subito fortemente voluto dare sostegno ai nostri clienti mettendo a disposizione strumenti e metodi, vi abbiamo invitato a sfruttare questo tempo di lontananza forzata dal negozio per formarvi, approfondire gli argomenti ed, insieme a voi, abbiamo cercato e trovato soluzioni alle situazioni che man mano si facevano avanti, prima tra tutte restare in contatto con i vostri clienti. Da questo contatto, con il passare dei giorni è emersa forte la necessità di sentirsi utili aiutandoli a fare a casa ciò che in questo momento non può essere fatto in salone.

E da qui ad avere la possibilità di fornir loro il prodotto giusto per poter mettere in pratica i consigli ricevuti, il passo è stato breve.

La possibilità di far avere i vostri prodotti ai vostri clienti, è un regalo che BOSS Srl vi fa con l’obiettivo primo ed unico del sostegno alle vostre Aziende e della loro continuità, che vuol dire anche continuità nostra in attesa dell’arrivo della “fase 2 :la riapertura”.

Il 13 aprile infatti, ovvero tra 7 giorni, Giuseppe Conte dovrà dirci se intende prorogare o modificare l’attuale Dpcm in vigore. Il giorno di Pasquetta sapremo se il Consiglio dei Ministri decreterà le prime riaperture secondo quali modalità. #noicisiamo


0 visualizzazioni

BOSS s.r.l - Soluzioni Gestionali. - P.IVA e C.F. 03668350964 Via Monte Leone 97 - 21013 Gallarate (VA)

Email Commerciale: sales@bossitalia.com - amministrazione@bossitalia.com - assistenza: help@bossitalia.com

Copyright © 2020 Tutti i diritti riservati

 

  • Wix Facebook page
  • Google Classic
  • Instagram Social Icon
  • LinkedIn Social Icon
  • Pinterest Social Icon
  • YouTube Social  Icon